logo oiba

Cari Colleghi,

sono a comunicarVi che con l’insediamento del nuovo Consiglio dell’Ordine territoriale degli Ingegneri della Provincia di Bari dello scorso 11 luglio, si attivano i termini per presentare le candidature al Consiglio di disciplina territoriale (art. 8 – D.P.R del 7 agosto 2012 – n. 137), per il quadriennio 2022-2026. A questo fine, si ricorda che l’istituendo Consiglio di disciplina è composto da un numero di membri pari a quello dei consiglieri; per l’Ordine della provincia di Bari i membri effettivi sono 15 così come i membri supplenti.

Secondo quanto previsto dal Regolamento per la designazione dei componenti i Consigli di disciplina degli Ordini territoriali degli Ingegneri, meglio esplicitato dalla Circolare del Consiglio Nazionale degli Ingegneri 917/2022 (ALL. 1), possono candidarsi gli iscritti all’Ordine in possesso dei requisiti richiesti, oltre agli iscritti da almeno 5 anni agli albi delle professioni regolamentate giuridiche e tecniche; esperti in materia giuridica o tecnica; magistrati ordinari, amministrativi, contabili, anche in pensione.

I candidati interessati sono invitati a presentare all’Ordine la propria manifestazione di disponibilità, utilizzando la modulistica allegata al presente avviso, inviandola tramite e-mail PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro, e non oltre, il 10/8/2022.

All’atto della presentazione della domanda, i candidati hanno l’obbligo di allegare:

• il proprio curriculum vitae, compilato in conformità al modello predisposto dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri per gli iscritti (ALL. 2) o per i non iscritti (ALL. 3) all’Albo degli Ingegneri;
• la dichiarazione sostitutiva di cui all’art. 4, comma 4 del Regolamento, sempre su modello predisposto dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri, per gli iscritti (ALL. 4) o per i non iscritti (ALL. 5) all’Albo degli Ingegneri;
• copia del documento di identità.

Nel CV allegato alla propria candidatura gli iscritti sono invitati a indicare le proprie esperienze professionali e lavorative, i titoli di studio e le eventuali opere monografiche o articoli scientifici concernenti le materie dell’ordinamento della professione di ingegnere e/o del procedimento disciplinare. Questi costituiscono titoli preferenziali ai fini della designazione del candidato e della successiva nomina a componente del Consiglio di disciplina territoriale in uno con la rappresentatività di genere. La mancata presentazione del curriculum vitae e/o della dichiarazione sostitutiva determina l’immediata esclusione del candidato, così come, per gli iscritti all’Albo degli Ingegneri, la mancata regolarità del pagamento delle quote annuali all’Ordine.

Entro sessanta giorni dall’insediamento, il Consiglio dell’Ordine, esaminati i curricula pervenuti, dovrà selezionare, con delibera motivata, i candidati designati in un numero complessivo pari al doppio del numero dei consiglieri che il Presidente del Tribunale sarà successivamente chiamato a nominare e, all’esito, ne predisporrà l’elenco.


Il Presidente
f.to Prof. Ing. Umberto Fratino


ALLEGATI:
1) Circolare Consiglio Nazionale degli Ingegneri n. 917/2022;
2) Modello di Curriculum Vitae, per i candidati iscritti all’albo, da allegare alla candidatura;
3) Modello di Curriculum Vitae, per i candidati NON iscritti all’albo degli Ingegneri, da allegare alla candidatura;
4) Modello di Dichiarazione sostitutiva candidati iscritti all’albo;
5) Modello di Dichiarazione sostitutiva candidati NON iscritti all’albo.

Informativa Privacy per Candidati Consiglio di Disciplina Territoriale

PEC E FIRMA DIGITALE

Accedi al pannello per gestire la tua casella PEC.

 


CERCO OFFRO LAVORO

Area  dedicata alle opportunità di lavoro.

CANALE VIDEO

Area  dedicata ai contenuti multimediali, eventi, seminari e molto altro

RIUNIONI DEL
CONSIGLIO

Area dedicata alle riunioni delle Commissioni e relativi atti e documenti