Si segnala che, come ogni anno, il Consiglio Nazionale Ingegneri ha informato gli Iscritti agli Ordini d’Italia che, dal 19 dicembre 2018 e sino al 31 marzo 2019, è possibile inoltrare l'autocertificazione per il riconoscimento dei 15 CFP dovuti all'aggiornamento informale legato all'attività professionale svolta nell'anno 2018, compilando attraverso il portale www.mying.it del C.N.I., alla sezione - "Autocertificazioni" - Nuova autocertificazione 15 CFP - il relativo modulo.

Le istruzioni per la compilazione sono contenute nell'allegato alla Circolare n. 328/XIX Sess. del 13 dicembre 2018, reperibile sul sito del C.N.I..

Sempre a partire dal 19 dicembre p.v. sarà possibile inviare, esclusivamente attraverso il portale www.mying.it, istanza di riconoscimento CFP informali per attività svolte nel 2018, quali: partecipazione a commissioni o gruppi di lavoro, concessione brevetti, pubblicazioni ed articoli, commissioni esami di Stato.

Per formulare l’istanza è necessario compilare il relativo modello disponibile sul portale www.mying.it, alla voce “Richiedi CFP Informali” nella pagina "Autocertificazioni”.

Si segnala, infine, che, entro il 31 gennaio 2019, dovranno essere inviate all'Ordine di appartenenza le richieste di riconoscimento dei crediti formali e degli esoneri inerenti all'anno 2018, secondo le modalità indicate nella sezione "La Formazione - obblighi formativi" del sito web dell’Ordine.